Cos’è il Peeling?

Il Peeling  del viso consiste in soluzioni chimiche che permettono di apportare un miglioramento alla cute, levigandola, grazie alla rimozione degli strati più superficiali.

La nostra pelle va incontro, nel tempo ad un progressivo danneggiamento per le seguenti cause:

  • Patologie (Cicatrici, Esiti di Acne, Neoformazioni cutanee ecc.)
  • Iperpigmentazioni (Macchie cutanee di diversa tonalità)
  • Invecchiamento (Perdita di tono ed elasticità della Pelle, Rughe, Solchi cutanei ecc.)

 

Per curare queste alterazioni e donare nuovamente alla superficie cutanea, un aspetto fresco e lucente, disponiamo di differenti tipi di Peelings :

  • Peelings Superficiali (Derivati degli Alfaidroassiacidi AHA)
  • Peelings Intermedi (Derivati dell’Acido Tricloroacetico TCA)
  • Peelings Profondi (Derivati del Fenolo)

Come viene eseguito il Peeling?

L’azione dei Peelings Chimici, consiste nella rottura dei legami tra le cellule dei differenti strati epiteliali, arrivando a rimuovere gli strati Superficiali (AHA), Intermedi (TCA) e Profondi (Fenolo).

I Peelings Superficiali (AHA), sono derivati degli Alfaidroassiacidi, tra questi i più utilizzati sono l’Acido Glicolico, l’Acido Citrico, l’Acido Malico, l’Acido Tartarico, l’Acido Lattico ecc.

Il loro utilizzo consente di trattare le rughe più superficiali di Volto e Mani, gli esiti di Acne ed eliminare macchie di piccole dimensioni restituendo tonicità alla cute.

I Peelings Intermedi (TCA) sono derivati dell’Acido Tricloroacetico, possono essere utilizzati a concentrazioni più o meno forti e possono eliminare rughe meno superficiali del volto, macchie scure e formazioni cheratosiche.

I Peelings Profondi sono derivati del Fenolo, vengono utilizzati a concentrazioni differenti per trattare le rughe più profonde del viso, rimuovere macchie di maggiori dimensioni, eliminare cicatrici ed esiti di acne severa.

In rapporto al tipo di Peeling utilizzato vi saranno effetti immediati diversi:

  • Peelings Superficiali permane un rossore lieve per qualche ora, possono formarsi piccole lesioni crostose che scompaiono in 4-5 giorni.

Non richiedono anestesia e si praticano ambulatorialmente.

  • Peelings Intermedi una volta passato l’iniziale arrossamento, dopo 4-5 giorni ha inizio una esfoliazione che avrà termine dopo circa 7 giorni.

Non richiedono anestesia e si praticano ambulatorialmente.

  • Peelings Profondi si ha edema e gonfiore della zona trattata, vi sarà una desquamazione significativa e nei 15 giorni successivi si rinnoveranno i vari strati cutanei.

I Peelings Profondi richiedono una anestesia locale con sedazione anestesiologica, un ricovero di una notte ed una medicazione occlusiva per almeno 5 giorni.

I Peelings hanno un uso molto diffuso e nel tempo garantiscono ottimi risultati.

Attualmente, al fine di ridurre al minimo i disagi  post trattamento, si predilige l’uso di Peelings Superficiali, praticati ambulatorialmente, in sedute di circa 30 minuti per 3-5 volte, intervallate da un periodo di 30 giorni, durante i quali viene prescritta al paziente una terapia domiciliare, da effettuare in genere alla sera, con acidi a bassa concentrazione.

L’azione combinata di Alfaidrossiacidi (AHA) ad alta concentrazione, praticata dal medico, con quella a più bassa concentrazione, utilizzata a casa dal paziente, permette di ottenere l’obbiettivo, senza creare eccessivi arrossamenti cutanei, continuando nel contempo, la propria vita lavorativa e di relazione.

Prenota la tua visita

La prenotazione della tua visita per il Peeling è facile e veloce, utilizza il form di contatto qui in basso e sarai ricontattato in tempi brevissimi

Realizzazione siti Web e design with ❤ by Creative Storming